1^ Festa degli abbracci – Potenza

Written by Antonella Amodio. Posted in Occhi sul mondo

  • 38742_138883542814604_1813881_n
  • 38742_138883546147937_4333586_n
  • 38742_138883549481270_7946246_n
  • 38742_138883552814603_687473_n
  • 38742_138883559481269_2509900_n
  • 38742_138883562814602_3098202_n
  • 38742_138883566147935_1139063_n
  • 38742_138883569481268_5479248_n
  • 38854_138884039481221_2869864_n
  • 38854_138884042814554_8243030_n
  • 38854_138884046147887_7859099_n
  • 38854_138884049481220_4921957_n
  • 38854_138884052814553_3260155_n
  • 38854_138884056147886_3624124_n
  • 38854_138884059481219_2752888_n
  • 38854_138884062814552_1517228_n
  • 38854_138884066147885_1108913_n
  • 38854_138884069481218_3922759_n
  • 38920_138883309481294_8112527_n
  • 38920_138883312814627_330516_n
  • 39710_138884672814491_5552440_n
  • 39710_138884679481157_633157_n
  • 39710_138884686147823_6264472_n
  • 39710_138884689481156_5505749_n
  • 39710_138884692814489_7502287_n
  • 39710_138884696147822_5647676_n
  • 39710_138884699481155_6908093_n
  • 39710_138884702814488_3132135_n
  • 39710_138884706147821_3835156_n
  • 39710_138884709481154_3234968_n
  • 39995_138884482814510_1473735_n
  • 39995_138884486147843_3884539_n
  • 39995_138884489481176_2439992_n
  • 39995_138884492814509_8547_n
  • 39995_138884499481175_7519471_n
  • 39995_138884502814508_5527514_n
  • 39995_138884509481174_516287_n
  • 39995_138884512814507_7670141_n
  • 39995_138884516147840_3244970_n
  • 39995_138884519481173_10151_n
  • 40312_138885152814443_4874644_n
  • 40312_138885156147776_4564803_n (1)
  • 40312_138885159481109_1931709_n
  • 40312_138885162814442_454639_n
  • 40312_138885166147775_5874933_n
  • 40312_138885169481108_7179210_n
  • 40312_138885172814441_313758_n
  • 40312_138885176147774_7532198_n
  • 40312_138885179481107_7804535_n
  • 40312_138885182814440_6481264_n
  • 40322_138883226147969_8027774_n
  • 40544_138884922814466_6927450_n
  • 40544_138884926147799_7742187_n
  • 40544_138884929481132_2037911_n
  • 40544_138884932814465_5981138_n
  • 40544_138884936147798_6193864_n
  • 40544_138884939481131_1578074_n
  • 40544_138884942814464_4205954_n
  • 40544_138884946147797_4609648_n
  • 40544_138884949481130_636222_n
  • 40544_138884952814463_6792354_n
  • 40555_138885339481091_1639990_n
  • 40555_138885342814424_4196832_n
  • 40555_138885346147757_5199348_n
  • 40555_138885349481090_687679_n
  • 40555_138885352814423_6039092_n
  • 40555_138885356147756_916554_n
  • 40555_138885359481089_6768228_n
  • 40555_138885362814422_2628476_n
  • 40555_138885366147755_8285068_n
  • 40555_138885369481088_1283149_n
  • 40792_138883782814580_6725069_n
  • 40792_138883786147913_3401113_n
  • 40792_138883789481246_4981456_n
  • 40792_138883792814579_8153087_n
  • 40792_138883796147912_2936169_n
  • 40792_138883799481245_8090342_n
  • 40792_138883802814578_7502126_n
  • 40792_138883806147911_2474532_n
  • 40792_138883809481244_2432281_n
  • 40792_138883812814577_1448694_n
  • 40875_138885479481077_5777355_n
  • 40875_138885482814410_576078_n
  • 40875_138885486147743_479605_n
  • 40954_138884269481198_4200656_n
  • 40954_138884272814531_3604718_n
  • 40954_138884276147864_6633136_n
  • 40954_138884279481197_5178056_n
  • 40954_138884282814530_979241_n
  • 40954_138884286147863_350094_n
  • 40954_138884289481196_602219_n
  • 40954_138884292814529_3339753_n
  • 40954_138884296147862_6391750_n
  • 40954_138884299481195_519110_n

 

manifesto_abbracci_okCon il patrocinio del Comune di Potenza, l’associazione Yin-sieme, una associazione costituitasi a scopi sociali e culturali, organizza la prima festa degli abbracci di Potenza. L’evento è stato pensato con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza che, nel tempo, si è rivelato l’unico vero fattore di resilienza.
“Solo l’essere solidamente ancorati ad una rete sociale – spiega Antonella Amodio, presidente dell’associazione e psicoterapeuta ad indirizzo psicocorporeo – può infatti consentire di superare situazioni a volte particolarmente critiche, il disagio psicologico si consuma sempre nell’isolamento. Da qui l’urgenza di sperimentare l’appartenenza all’intera comunità degli esseri umani e cosa di meglio che un abbraccio in piazza che abbia il sapore della solidarietà tra gli uomini?”
In questa prima edizione della festa, si è pensato di affrontare il delicato tema dell’inserimento degli immigrati nel nostro tessuto sociale ed essendo l’associazione, Yin-sieme, un’associazione al femminile, ci si è rivolti in particolare alle donne immigrate che svolgono varie attività lavorative qui in Basilicata.
L’iniziativa, prevista per il 27 luglio alle ore 20.00 in piazza Mario Pagano, avrà inizio con una performance che vedrà una prima serie di abbracci tra la nostra comunità, tra cui in primo piano le forze dell’ordine, il personale sanitario, quello amministrativo e via dicendo e le donne immigrate nella nostra regione.
Seguirà quindi una serie di abbracci e convivialità con tutti i presenti, riuniti per l’evento a cui parteciperanno, tra l’altro, il gruppo musicale dei Krikka Reggae.
 

Trackback dal tuo sito.

Antonella Amodio

Antonella Amodio

Presidente

Francesca Antonella Amodio, per tutti Antonella, presidente di Yin-sieme. Docente, pedagogista, psicologa, psicoterapeuta ad indirizzo bioenergetico, biodanzante. Formatrice nazionale DSA, da brava dislessica, ideatrice e conduttrice delle ‘feste dys’ di cui sono ovviamente a tutti gli effetti il capo.
Autrice de ‘Il laribinto, il mio viaggio nella dislessia’ e del romanzo ‘Lo zoo del piano di sopra.. quando al piano di sotto l’amore fa male , adoro scrivere. Istruttrice di nuoto, molti gli sport praticati, amo tutto quello che ha a che fare con la corporeità così come con la spiritualità, pratico meditazione e sono stata più volte in India per questo, ho il secondo livello di Reiki, sono vegana, rispetto e onoro ogni religione e credo in quella dell’essere umano. Da quando un anziano monaco m’ha detto che il mio sorriso è il sorriso di Dio, ho realizzato che è vero, quello di ognuno lo è, così ho pensato che il Paradiso sarà qui, quando ogni essere al mondo sorriderà e…io voglio essere in Paradisoooo!

Lascia un commento