Archivio Autore

Rossella Grenci

Rossella Grenci

Sono logopedista e autrice. Ho una miriade di interessi, a volte, di manie. Mi sono formata su diverse discipline corporee e psicocorporee: ad esempio lo yoga, i linguaggi non verbali, la bioenergetica… Mi sono formata anche come danzaterapeuta con l’argentina Maria Fux.
Da qualche anno sono anche una blogger affermata: ne ho ben 3!
I temi a cui sono legata sono:
– la DISLESSIA EVOLUTIVA, in quanto sono logopedista, scrittrice e mamma di due ragazzi dislessici. Sono stata formatrice dell’Associazione Italiana Dislessia, faccio Corsi per i docenti in varie parti di Italia. Sono stata per 4 anni moderatrice del forum dislessia online.
– La POESIA, uno dei miei hobby, per cui ho pubblicato 3 libri di poesie e ho partecipato a diverse antologie.
– I libri, leggere e scrivere.
– La creatività, il mondo dell’arte.
– I Tuareg: questo fantastico popolo in “via di estinzione”.
– La crescita interiore delle donne.
– La psicologia, il benessere psicofisico e le medicine alternative.
– La passione per il Tè verde
– L’ecologia, la new age e altro ancora…
I miei blog:
Rossella Grenci
Terra Madre
Occhi di terra e di cielo

Beauty: emozionarsi con la pittura vivente

Written by Rossella Grenci. Posted in Occhi sul mondo

beauty-il-video-di-rino-stefano-tagliafierro-in-cui-i-quadri-si-animano_h_partb

“Sulla bellezza da sempre aleggiano le nubi del destino e del tempo divoratore. La bellezza è cantata, raffigurata e descritta fin dall’antichità come l’attimo fuggente della felicità e della pienezza della vita inesauribile, fin dall’inizio destinata ad un epilogo tragico e salvifico.”

Con questa frase di Giuliano Corti si apre la pagina sull’opera Beauty di Rino Stefano Tagliaferro.

Un video che raccoglie oltre cento opere pittoriche dal Rinascimento fino al Simbolismo di fine Ottocento, passando per il Manierismo, il Paesaggismo e il Romanticismo.

Matera fra passato e presente: dalla Galilea a Città Europea

Written by Rossella Grenci. Posted in Occhi sul mondo

SAM_3167

Sabato 28 mi sono immersa in un momento magico: il IV Presepe Vivente nei Sassi di Matera dal titolo: “Matera, la Galilea di 2000 anni fa”.

Matera non ha bisogno di tante presentazioni, eppure sono convinta che chi non ci è mai stato non immagina ancora il tipo di energia che circola in questa città così particolare, con una storia che rappresenta la rinascita del Sud e, allo stesso tempo, la salvaguardia del patrimonio culturale e delle radici.

IL PANE PIU’ BUONO DEL MONDO: VOGLIO UN LUCANO

Written by Rossella Grenci. Posted in Occhi sul mondo

3058582061_530c57c880

Immagine tratta dal blog Mollica di Pane

 

Non ho paura di essere di parte, ma sono SICURA che il pane della Basilicata è fra i migliori e i più buoni non solo dei pani italiani, ma del mondo. Non a caso quello di Matera è così famoso da avere avuto  il marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) e che, purtroppo, solo da poco sospeso per “problemi tecnici”, come potete leggere qui. Sono comunque fiduciosa nelle nuove opportunità per riottenere tale titolo, visto che nel frattempo è nato il nuovo consorzio di tutela del pane di Matera, mentre il “vecchio” consorzio si occuperà della promozione su tutto il territorio europeo del pane di Matera e della semola di grano duro.

Torna, è ora che assaggi molliche di pane, l’ odore dei forni come te lo manderemo?

Così scriveva Rocco Scotellaro

Intanto volevo segnalare che proprio a Matera, dall’ 11 dicembre 2013 e fino al 31 gennaio 2014 si celebrerà il Grano duro, quale risorsa economica e culturale del sud Italia. Tre le mostre esposte presso la Mediateca provinciale.

Una mostra fotografica vedrà esposte diverse opere di fotografi professionisti ed amatoriali della Città dei Sassi.