Puli…Amo il Parco!!

Written by Rosaria Sanchirico. Posted in Madreterra

Puli.amo il parco Elisa Claps

Sabato 8 giugno 2013

Carissimi lettori e amici, vi segnalo questa interessante iniziativa dal sapore, come dire, ambientale:

Puli…Amo il Parco”

Insieme … mondo associazionistico, scolastico, istituzionale e civile, per preservare la naturale bellezza di un giovane parco che porta il nome di un giovane angelo, Elisa Claps.

Il Divino Femminile

Written by Rossella Grenci. Posted in Madreterra

tumblr_l1ifq2IMSp1qbqwc2o1_400

Il Divino Femminile è una forza spirituale, ma anche una forza di unità che si esprime a tutti i livelli della nostra esistenza. E ‘ lo spirito del Tutto unificato, che ciascuno di noi può accendere al centro del nostro essere, perché è la nostra vera natura essenziale. Il Divino Femminile non è una forma particolare, un’immagine o addirittura una divinità al di fuori o al di là di noi, Lei è una forte presenza nel cuore umano, una forza di unità e di integrazione, a disposizione di tutti noi.

Come la Madre dell’Universo, la sua presenza è immediata, sempre presente in noi e attraverso noi, i suoi figli, non un potere lontano sopra di noi, ma un potere con e dentro di noi, che si trova nel nostro cuore. E ‘lì, da dentro il nostro cuore, che permette noi di accedere e trasmettere il suo spirito nel nostro mondo, ponte interno ed esterno, per colmare tutte le divisioni che hanno causato tanta sofferenza.
http://shakticentre.blogspot.it/

tratto dalla pagina Facebook Nel nome della Madre

Vivere in armonia con la Natura

Written by Rossella Grenci. Posted in Madreterra

39d1b9f39550212065433b02108855d4

Articolo è di Hernan Huarache Mamani

Quando una volta chiesi ad un contadino del canyon del Colca, nel Sud del Perù, che cosa bisogna fare per diventare un vero Uomo, lui mi rispose: “Vivere in armonia con la Natura”.
In campagna molti ancora lo fanno, ma in città quasi tutti dimenticano il fatto di essere figli della Grande Madre. Pensano che l’uomo sia il padrone della terra, e questa è la loro maggiore ignoranza, perché l’uomo è soltanto un filo nel tessuto di tutti gli esseri viventi che la Pachamama tesse.
Siamo tutti fratelli e sorelle. Le piante, le pietre, gli animali e tutto quanto esiste va rispettato e curato, perché non ci appartiene, è soltanto dato in prestito come aiuto alla nostra evoluzione spirituale.
La Terra è un immenso meraviglioso giardino, e prendersene cura induce a coltivare se stessi e il proprio giardino interiore.