Via al Progetto “Orto Giardino Condiviso”

Written by Rosaria Sanchirico. Posted in Madreterra

Locandina Orto Giardino Condiviso

Carissimi lettori e carissime lettrici di Yin-Sieme, amici e conoscenti, curiosi e non, seppur il periodo che stiamo affrontando risulta essere, per certi versi, complicato a superarsi, non mancano, nella nostra piccola città di montagna, Potenza, iniziative dal sapore della condivisione . A  noi di Yin-Sieme, che facciamo  dell’unione e dello stare insieme la nostra chiave di volta, questo piace e pertanto con orgoglio vi  portiamo a conoscenza di queste iniziative.

Nel precedente post vi ho parlato dell’iniziativa, Puli…Amo il Parco, quest’oggi invece vi parlo di Orti Condivisi. L’8 giugno 2013 si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto “Orto Giardino Condiviso“. L’obiettivo è quello di realizzare, presso il terreno del proprietario, primo aderente al progetto, un impianto dedito a colture di piante e prodotti da orto, cercando di implementare tre azioni: inclusione sociale, orto didattica, riqualificazione della periferia.

Il progetto, una volta inaugurato, sarà rivolto a: pensionati, diversamente abili, studenti , detenuti e a tutti coloro che vedranno nell’orto-condiviso una magnifica opportunità in vista della realizzazione di obiettivi legati ad una maggiore sostenibilità della vita in città, a una maggiore forma di socialità e a diverse forme di reinserimento e rieducazione.

Tags: , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Rosaria Sanchirico

Rosaria Sanchirico

Sono laureata in Sociologia con specializzazione in Ricerca Sociale ed Analisi del territorio, pertanto, dal punto di
vista professionale, il mio interesse è volto ad analizzare con strumenti teorici, metodologici e statistici, i fenomeni
sociali, i processi e le manifestazioni tipiche della vita associata contemporanea. Da qui l’idea di avviare un’attività
in proprio che mi permetta di fare: ricerca sociale e di mercato, servizi alla formazione, consulenza alle imprese e
progettazione a tutto campo. Oggi è necessario essere salf-made man!Dedico molto del mio tempo all’associazionismo, credo che quest’ultimo abbinato al volontariato rispetti un
principio importante della nostra costituzione, quello della sussidiarietà.La mia passione più grande è gioire della propria casa e della propria famiglia quotidianamente e vivere a pieno
quelle che io chiamo le mie attività di “laboratorio domestico” (cucina, ricamo, lavoro ai ferri, cura dei propri cari e
tanto altro). Per me quello casalingo è l’habitat ideale per mettere a frutto le vere doti di donna.Ovviamente, tutto questo mio vivere non avrebbe senso se non esistesse il mio Yang, la mia perfezione, la mia
dolce metà o semplicemente … Francesco.

Commenti (2)

  • elisa

    |

    Idea grandiosa, nel mio giardino ho adibito ad orto un piccolo spazio ma le soddisfazioni sono veramente tante, un esempio….5 Kg di fave dolcissime…..

    Rispondi

  • Rosaria Sanchirico

    Rosaria Sanchirico

    |

    Cara Elisa, sono contenta che questa iniziativa ti piaccia e ancor più entusiasta di leggere di persone, come te, che dedicano parte del proprio tempo a “coltivare”, nel vero senso della parola, ciò che madre natura ci ha donato. Continua a seguirci su questo sito, tante sono le iniziative e gli articoli che potranno interessarti…

    Rispondi

Lascia un commento